Regione Sardegna zona omogenea Olbia Tempio

Turismo Spettacolo e Promozione Territoriale ex Provincia Olbia Tempio

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

3° Itinerario - LUOGOSANTO-ARZACHENA-GOLFO ARANCI-OLBIA-PORTO SAN PAOLO- S. TEODORO-BUDONI -KM 80-

Luogosanto si trova al centro della Gallurapresentaun paesaggio montano boscoso, ricco di panorami tra i quali perdersi, una fitta vegetazione che ha permesso la nascita di numerose specie di funghi tra cui i porcini e gli ovuli, che vengono cucinati nelle maniere più disparate.Certo trovandoci verso l’interno non possiamo dimenticare la vasta gamma  di prodotti come insaccati di ogni genere, formaggi freschi e stagionati, e diversi tipi di dolci come casciatini e acciuleddi.

Proseguendo lungo la costa nord orientale ci dirigiamo verso Arzachena,paese cresciuto molto negli ultimi anni e diventato famoso per la Costa Smeralda ma che ha mantenuto viva la propria tradizione culinaria  a base di  casciu furriatu, mazza frissa,suppa gadduresa, fai e laldu durante i festeggiamenti del carnevale. I dolci tipici sono l’acciuleddi e meli, cucciuleddi, e due tipologie di papassini fini e grossi.

Ci spostiamo verso la costa e percorriamo il tratto di strada che da  Golfo Aranci situato ai piedi del promontorio di Capo Figari, ci porta a Budoni, territorio che segna il confine lungo la costa nord orientale della Provincia Olbia Tempio con quella di Nuoro, toccando le località turistiche di Olbia ,Porto S.Paolo , San Teodoro e Budoni, tutte accomunate dall’antica cucina dei pescatori a base di  ricci, bottarga di tonno o muggine. Le cozze bollite, crude, gratinate, rappresentano una specialità per queste località che avvantaggiate dalla posizione strategicapossono offrire dei prodotti freschissimi e di alto livello. Altro piatto tradizionale è la Burrida Olbiese, ma che non fa scordare alcuni cibi come ostriche, spigole, orate zuppe di pesce, aragoste , capre di mare. E’ quasi inevitabile non mezionare alcune pietanze, quali il capretto al mirto, zuppa cuata, mazza frissa e,per chiudere, prelibatezze a base di miele, quali le tiliccas e le seadas.

You are here: Itinerari Enogastronomici 3° Itinerario - LUOGOSANTO-ARZACHENA-GOLFO ARANCI-OLBIA-PORTO SAN PAOLO- S. TEODORO-BUDONI -KM 80-