Regione Sardegna zona omogenea Olbia Tempio

Turismo Spettacolo e Promozione Territoriale ex Provincia Olbia Tempio

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

80px-Oschiri-Stemma

Comune di Oschiri

 

Abitanti: 3.587
Link: www.comune.oschiri.ss.it
.

oschiri01g

Oschiri ( in gallurese Óscari) è un comune di 3.587 abitanti ai piedi del versante sud occidentale del Monte Limbara. E’ il paese di confine tra la Gallura ed il Logudoro.

Il territorio è di aspetto vario comprendendo una porzione delle colline logudoresi, la piana intorno al paese ed altre zone pianeggianti nei pressi dei corsi d’acqua affluenti del Coghinas, gran parte del lago Coghinas ed una parte delle pendici meridionali del Limbara.

I dintorni di Oschiri sono ricchissimi di testimonianze archeologiche a partire dal periodo prenuragico (dolmen di Monte Ulia e Domus de janas) e nel suo territorio si conservano quasi quaranta nuraghi. In periodo romano vi fu costruito anche un castrum conosciuto come Lugudonec. Nel medioevo fece parte del Giudicato di Torres e vi fu istituita la diocesi di Nostra Signora di Castro.

L’economia oschirese si basa sull’agricoltura (cereali, frutta, olive) e l’allevamento bovino, ovino e, anche se meno diffuso, suino. Sempre più importanza in questi ultimi decenni ha acquistato l’industria lattiero casearia, quella alimentare (paste, panadas, dolci) e quella della lavorazione del legno.

Oltre agli incantevoli paesaggi naturalistici ricchi di flora e fauna pregiate (in particolare intorno al lago Coghinas ed alle pendici del Limbara) ed alle già citate attrattive archeologiche, Oschiri offre anche interessanti testimonianze di arte sacra, in primis Nostra Signora di Castro (XII sec.), sede dell’omonima soppressa diocesi e le chiese di San Demetrio (XII sec.), San Leonardo (XVI sec.), San Pietro (XIII sec.) e Nostra Signora di Otti (XXii sec.).

Il piatto tipico di Oschiri sono le panadas, cestelli di pasta ripieni di carne o verdure, che sono ormai divenute il simbolo del paese e che conquistano sempre più estimatori fra i buongustai. A questo prelibato prodotto è dedicata una sagra, che si svolge nel mese di agosto.


Pulsante_ricettivita Pulsante_ristorazionePulsante_informazioni
You are here: I Comuni