Regione Sardegna zona omogenea Olbia Tempio

Turismo Spettacolo e Promozione Territoriale ex Provincia Olbia Tempio

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

72px-Luras-Stemma

Comune di Luras
Altitudine: 508 mt
Abitanti: 2.618
Link: www.comune.luras.ss.it
.

 


luras

Luras ( in gallurese Lùrisi), è un comune di 2.600 abitanti nella regione storica della Gallura. È situato a oltre 500 metri sul livello del mare, pochi chilometri a nord est di Tempio Pausania. Pur essendo situato nel cuore della Gallura, ha conservato la parlata logudorese, un tempo parlata in tutta la zona ma da alcuni secoli sostituita da quella gallurese.

Il toponimo Luras deriva dal latino lura, che significa “otre” o “sacco” e nasce dalla fantasia dei locali che intravedevano nelle particolari rocce presenti forme di "otri" o "sacchi".

Il territorio è caratterizzato da alte colline granitiche e da boschi di sughere e lecci alternati a pascoli ed aree trasformate per l’attività agricola.

L’attuale centro abitato è di origine medievale ed era compreso nel Giudicato di Gallura ma il suo territorio fu frequentato dall’uomo sin dalla preistoria e conserva una delle più alte concentrazioni dell’isola di dolmen (i più antichi si trovano nelle località Alzoledda, Bilella e Ciuledda) ed altri antichissimi monumenti.

L’attività economica principale è l’agricoltura, in particolare la cerealicoltura e la viticoltura. Importante è anche l’attività di estrazione del granito.

Luras è sede del museo etnografico “Galluras” dedicato alla cultura locale.


Pulsante_ricettivita Pulsante_ristorazione Pulsante_informazioni
You are here: I Comuni